Ristorante Porto Prego | Camogli | Da noi hai il diritto di tappo!
991
post-template-default,single,single-post,postid-991,single-format-standard,ajax_updown_fade,page_not_loaded,,qode-theme-ver-16.7,qode-theme-bridge,disabled_footer_top,wpb-js-composer js-comp-ver-5.5.2,vc_responsive

Da noi hai il diritto di tappo!

diritto di tappo

Da noi hai il diritto di tappo!

Il Ristorante Porto Prego è tra i pochi, in Italia, ad applicare il “diritto di tappo”, consentendo ai propri ospiti di portare da casa quella bottiglia importante che aspetta da tempo l’occasione giusta per essere aperta, da gustare finalmente con piatti di alta cucina capaci di esaltarne il gusto.

Cos’è il diritto di tappo?
Si tratta di una consuetudine che permette agli ospiti di portare al ristorante la propria bottiglia di vino pagando al ristoratore una somma minima, corrispondente al servizio e ai consigli del sommelier, alla stappatura e al lavaggio dei bicchieri.

Nel nostro locale, indipendentemente dal valore della bottiglia, “il diritto di tappo” è un omaggio che riserviamo ai nostri clienti.

Collezionisti, intenditori o semplici appassionati sono i benvenuti, insieme a bottiglie di particolare pregio e non solo: per usufruire del “diritto di tappo”, infatti, non è importante il valore economico del vino, ma è sufficiente che la bottiglia possieda un valore emotivo per chi la consuma e sceglie di abbinarla ai piatti raffinati dello chef.